facebook

Trattamento a Base di Secretoma di Cellule Staminali

Il secretoma è costituito da tutti i fattori (componenti) prodotti dalle cellule viventi e secreti nel fluido extracellulare. Questi componenti, tra cui proteine solubili, lipidi, acidi nucleici liberi ed esosomi, consentono alle cellule di comunicare e interagire tra loro. La comunicazione tra cellule influenza in maniera diretta o indiretta numerosi processi coinvolti nella nostra salute. Un’alterazione dell’interazione intercellulare potrebbe avere gravi conseguenze per la salute e contribuisce allo sviluppo di una serie di malattie, tra cui diabete, morbo di Alzheimer, alcune condizioni neurologiche, disturbi immunologici, cancro e altre condizioni mediche difficili da trattare.

L’uso terapeutico dei componenti del secretoma prodotti dalle cellule staminali ha mostrato un alto potenziale rigenerativo. Questo articolo spiegherà perché il secretoma derivato dalle cellule staminali può aiutare nel trattamento delle malattie, come funziona e quali sono i suoi vantaggi.

Cos’è il Secretoma di Cellule Staminali?

Durante il loro ciclo vitale, queste cellule producono varie sostanze nello spazio circostante – queste sostanze costituiscono il secretoma. Queste sostanze aiutano l’interazione intercellulare e influenzano molti processi metabolici essenziali. Pertanto, i componenti del secretoma hanno attività biologica. 

Le cellule producono sostanze (il secretoma) nello spazio intercellulare per comunicare tra loro. 

Al momento, è noto che i componenti del secretoma delle cellule staminali hanno effetti terapeutici utili e beneficiali. Queste sostanze includono fattori di crescita – proteine che promuovono la crescita cellulare e stimolano la proliferazione tissutale – così come citochine coinvolte nella regolazione della risposta immunitaria.

Un altro componente importante nella manifestazione dell’effetto terapeutico di questo tipo di trattamento sono gli esosomi delle cellule staminali, che si trovano anche nel secretoma. 

Gli esosomi delle cellule staminali e le loro funzioni

Gli esosomi sono vescicole legate alla membrana, simili a piccoli pacchetti, che trasportano sostanze tra le cellule. Sono prodotti all’interno delle cellule e poi rilasciati nel spazio intercellulare. Queste microvescicole forniscono una forma di comunicazione tra le cellule, essendo in qualche modo come le lettere scambiate. Si presume che gli esosomi siano mediator potenti siccome trasmettono i segnali che causano meccanismi necessari per modificare il comportamento di altre cellule.

Siccome queste vescicole extracellulari circolano nel sangue, possono agire sia a livello locale che aree distanti del corpo. Le cellule riceventi riconoscono e accettano gli esosomi a causa di proteine speciali. Una volta assorbite da altre cellule, queste vescicole sono in grado di programmare le cellule riceventi e influenzare il loro metabolismo.

Secondo alcuni dati,gli esosomi delle cellule staminali hanno un’efficacia terapeutica maggiore rispetto ad altre microvescicole rilasciate dalle cellule staminali mesenchimali (CSM).

Effetti terapeutici degli esosomi delle cellule staminali 

Gli esosomi delle cellule staminali hanno una composizione biochimica speciale. Contengono anche microRNA, materiale genetico che ricevono dalla cellula da cui sono stati secreti. Pertanto, gli esosomi delle CSM influenzeranno le cellule circostanti, modificando la fisiologia di una cellula ricevente, nello stesso modo in cui farebbero le cellule staminali.

Se usati in maniera terapeutica, gli esosomi mostrano le seguenti proprietà:

  • attivano la differenziazione (il processo mediante il quale le cellule acquisiscono determinate funzioni);
  • stimolano la proliferazione (divisione cellulare nei tessuti);
  • regolano il processo di rigenerazione;
  • e aumentano la sopravvivenza delle cellule locali.

Queste proprietà possono essere d’aiuto nel trattamento di molte condizioni mediche associate a danni a vari tipi di tessuti (ad esempio muscoli, nervi, tessuti di organi specializzati e pelle).

Malattie trattabili dal secretoma delle cellule staminali 

Questo elenco non è completo. Se non hai trovato la tua malattia nell’elenco, contatta il nostro consulente medico. Ti verranno fornite informazioni sulla possibilità di trattamento nel tuo caso e sui risultati attesi.

Richiedi una consulenza online gratuita.

Contattaci per conoscere i risultati attesi del trattamento, il suo costo e la durata.

Dr. Aleksandra Fetyukhina
Dr. Aleksandra Fetyukhina, MD

Medical Advisor, Swiss Medica doctor


Procedura

A differenza della terapia con cellule staminali, quando viene trattato con il secretoma CSM, il paziente riceve solo sostanze biologicamente attive ottenute da queste cellule, e non le cellule stesse.

Come viene preparato il prodotto a base di secretoma?

  1. Il materiale ricco di CSM viene raccolto.
  2. Le cellule staminali vengono isolate e coltivate in un ambiente artificiale favorevole.
  3. I componenti del secretoma, prodotti dalle cellule, vengono estratti dall’ambiente in cui le cellule sono coltivate.
  4. La qualità del materiale ottenuto viene valutata in laboratorio (concentrazione e identità dei componenti del secretoma, sterilità biologica).
Le cellule staminali vengono coltivate in un mezzo condizionato mentre rilasciano il loro secretoma.

Vie di somministrazione 

Quando i componenti del secretoma delle cellule staminali vengono utilizzati come prodotto terapeutico, possono essere somministrati tramite vie diverse, a seconda delle condizioni mediche e dei risultati desiderati. Questi possono includere:

  • infusione (erogazione endovenosa tramite flebo)
  • inalazione
  • iniezione locale nella zona influenzata 
  • applicazioni locali (maschere, vasche da bagno, impianti a goccia, ecc.)

Cellule donate oppure proprie?

Presso Swiss Medica, sia le cellule del paziente che le cellule del donatore possono essere utilizzate per ottenere una dose terapeutica del secretoma. Le cellule donate, tuttavia, hanno dei vantaggi. Per prima cosa, offrono l’opportunità di iniziare immediatamente la terapia a causa del fatto che è disponibile un prodotto già pronto. Secondo, le cellule del materiale del donatore sono generalmente più potenti perché sono ottenute dal tessuto di un donatore giovane e sano (quando la placenta o il cordone ombelicale fungono da fonte di cellule).

Ci sono effetti collaterali o reazioni avverse?

Siccome il prodotto terapeutico contiene solo il secretoma e non le cellule stesse,escludendo anche minime reazioni negative conseguenti al trattamento. Tuttavia, la preparazione e l’applicazione del prodotto richiedono il rispetto di determinate condizioni. Pertanto, è necessario eseguire il trattamento in una clinica specializzata, dove vengono preparati farmaci a base di secretoma secondo gli standard GMP (Good Manufacturing Practice) e ISO, con un calcolo accurato della dose terapeutica.

Cellule Staminali vs. Secretoma delle Cellule Staminali

Le cellule staminali realizzano il loro potenziale rigenerativo grazie alle sostanze biologicamente attive che secernono, accertando che durante il trattamento con cellule staminali, l’effetto terapeutico continua anche dopo che le cellule iniettate hanno lasciato il corpo. Ciò è dovuto agli effetti duraturi dei componenti del secretoma che le cellule hanno prodotto all’interno del corpo.

Il tasso di sopravvivenza delle cellule iniettate nel corpo del ricevente durante la terapia con cellule staminali è discutibile poiché è difficile da prevedere o influenzare. Perciò, quando un certo numero di cellule vitali viene somministrato a un paziente, la potenza e la durata dell’effetto terapeutico è imprevedibile. Ecco perché finoggi non esiste una clinica per il trattamento delle cellule staminali che possa dare una garanzia al 100% di una cura per una determinata malattia. L’efficacia dipende da come si comportano le cellule nel corpo di un particolare paziente e da come il suo corpo smaltirà il trapianto di cellule ricevuto.

Al contrario, il secretoma iniettato può rimanere attivo nel corpo fino a sei mesi. Ciò significa che i componenti biologici attivi svolgeranno le loro funzioni terapeutiche per tutto quel periodo.

Vantaggi del trattamento a base di secretoma di cellule staminali:

  1. Non c’è rischio di reazioni avverse anche se il secretoma è ottenuto dalle cellule staminali dei tessuti donatori, poiché il trapianto non contiene cellule.
  2. Sono necessarie meno cellule staminali per produrre secretoma per il trattamento di quanto sarebbe necessario nel caso della terapia con cellule staminali.
  3. La preparazione del prodotto usato per il trapianto è più veloce e più facile.
  4. Il prodotto a base di secretoma è più facile da conservare e trasportare rispetto ai prodotti a base di cellule staminali.
  5. L’effetto rigenerativo osservato dopo l’introduzione di sostanze ottenute da cellule staminali mesenchimali è simile all’effetto dopo il trapianto delle stesse CSM.
  6. Esiste una vasta gamma di applicazioni, che consente di trattare più condizioni mediche.
  7. Il costo della terapia basata sul secretoma CSM è inferiore rispetto ai costi del trattamento con CSM, il che rende il trattamento con secretoma più conveniente.

Risultati della terapia con secretoma di cellule staminali:

  • riparazione del tessuto danneggiato
  • modulazione del sistema immunitario
  • effetto neuroprotettivo
  • effetto antiossidante
  • effetto antifibrotico (bloccando o prevenendo la cicatrizzazione del tessuto)
  • aumento della resistenza, della performanza e della resistenza del corpo
  • guarigione e ringiovanimento del corpo a livello cellulare

Conclusioni

Il secretoma delle cellule staminali ha un impatto significativo sulla rigenerazione dei tessuti. Rispetto al trattamento con Cellule Staminali Mesenchimali, i componenti del secretoma hanno una vitalità più lunga dopo la somministrazione nel corpo del ricevente e non mostrano reazioni avverse ed effetti collaterali.

Un prodotto a base di secretoma è più facile da ottenere rispetto a uno a base di CSM; per questo motivo, il costo del trattamento potrebbe essere inferiore. Allo stesso tempo, le sostanze secrete dalle cellule staminali hanno le stesse proprietà nel corpo delle cellule stesse.

A causa di questi fattori, è favorevole utilizzare trapianti basati sul secretoma di cellule staminali nella pratica clinica per il trattamento e la gestione di molte condizioni mediche.

Per scoprire quali sono i possibili risultati della terapia e per avere dettagli sulla durata e sul costo del trattamento può consultare il nostro consulente medico.

Invia una richiesta

Dr. Aleksandra Fetyukhina
Dr. Aleksandra Fetyukhina, MD

Medical Advisor, Swiss Medica doctor


Nonostante le loro proprietà curative, le cellule staminali o il secretoma delle cellule staminali non sono una cura garantita. L’efficacia della terapia dipende da molteplici fattori: condizione iniziale, durata della malattia, età del paziente, predisposizione ereditaria, stile di vita, ecc. Inoltre, usare il secretoma di cellule staminali come terapia unica in alcuni casi può non essere sufficiente. La terapia cellulare funziona in modo più efficace se combinata con altri metodi terapeutici che aiutano ad attivare il processo di riparazione dei tessuti.

Potrebbe interessarti anche

Articolo
Video

We use cookies on our site to ensure that we give you the best browsing experience. By continuing to browse the site, you agree to this use. For more information on how we use cookies, see our Cookie Policy and Privacy Policy.

Got it